venerdì 22 maggio 2015

Kenya, villaggio attaccato dai miliziani Al Shabaab nella contea di Garissa

Kenya, villaggio attaccato da miliziani Al Shabaab
I miliziani di Al Shabaab hanno attaccato Yumbis, un villaggio nella contea di Garissa, nel nordest del Paese. Le forze di sicurezza sono intervenute e c'è stato uno scontro a fuoco con i terroristi. Secondo quanto riferito dal ministro dell'Interno non ci sarebbero stati feriti.

Con un comunicato il ministero ha detto che i militanti sono entrati villaggio di Yumbis, 70 km a nord della città di Garissa, ieri sera, dove hanno preso il controllo di una moschea per due ore. “Le forze di sicurezza sono intervenute in uno scontro a fuoco contro i miliziani, fermando l’attacco”. Non ci sono feriti.

Il gruppo terrorista somalo ha ripetutamente attaccato il Kenya negli ultimi due anni, in risposta all'intervento della missione dell’Unione africana (AMISOM) in Somalia i cui partecipa anche il Kenya. Nell'attentato del 2 aprile scorso contro il campus dell’università di Garissa sono morte 148 persone.
(Fonte Reuters)

Nessun commento:

Posta un commento